Ottieni GRATIS l'indicatore Auto-Trendline e accedi al nostro Gruppo Facebook Privato

Inserisci i tuoi dati per ottenere subito l'indicatore Auto-Trendline e l'accesso immediato al Gruppo Facebook Privato dove troverai la Strategia per utilizzarlo e tanti contenuti esclusivi inerenti al mondo del trading!

Il Forex risulta essere un mercato molto liquido nei quali i livelli di Fibonacci offrono ottime soluzioni per stimare i livelli chiave su cui i prezzi rimbalzeranno per riprendere un trend. 

Nel mercato del Forex il prezzo non segue un percorso lineare, ma è sottoposto a continue pressioni e se ne registrano continue oscillazioni. Anche durante un trend crescente si presentano fasi di ribasso per poi rimbalzare nuovamente verso la direzione iniziale del trend.

Riuscire ad estrapolare le informazioni corrette sul momento in cui il prezzo inverte per riprendere il trend è possibile attraverso l’applicazione della strategia di Fibonacci considerando le estensioni.

Il vantaggio della strategia di Fibonacci è che può essere applicata su diversi periodi temporali, divenendo un utile supporto per il trading di breve termine, medio termine, ma anche lungo termine. Insomma, stiamo parlando di una strategia di trading alquanto flessibile a seconda del vostro stile di trading.

La strategia di Fibonacci nel Forex viene utilizzata solo in presenza di un trend. Nella dinamica del Forex un prezzo ovviamente non è mai costante e lineare ma segue movimenti oscillatori.

Le dinamiche e il linguaggio della strategia di Fibonacci indicano che il prezzo dapprima segue una direzione con un movimento detto Swingpoi inverte sino ad un certo livello dello Swing detto Rintracciamento, dal quale inverte nuovamente e riprende la direzione del trend fino a superare di una percentuale il massimo raggiunto dallo Swing, ovvero supera sino al punto che è detto Extension.

Quando si riconosce un andamento e direzioni ben definite queste possono cambiare tendenza in certi momenti per poi tornare sui passi del trend iniziale. In termini tecnici abbimo che:

  • quando il trend segue una direzione è definito swing;
  • il rintracciamento dopo l’inversione, è individuata come la fase in cui i prezzi seguono il trend normale.

Passiamo adesso a dare un’occhiata alla strategia Fibonacci nelle sue varie declinazioni, poiché anziché parlare di strategia Fibonacci sarebbe bene parlare di strumenti di Fibonacci. Infatti, sfruttando la successione di Fibonacci (che abbiamo spiegato precedentemente) sono stati creati differenti strumenti che possono essere applicati ai grafici e utilizzati per ottenere segnali per il trading della maggior parte di asset.

Ritracciamenti di Fibonacci

Nell’analisi tecnica, i ritracciamenti di Fibonacci individuano forti situazioni di resistenza e supporto tecnico, ciascuno indicato da un diverso livello, che perciò deve essere monitorato con attenzione in quanto capace di fornire interessanti informazioni come le inversioni di trend, soprattutto se associato ad altri indicatori.

L’applicazione della strategia di Fibonacci richiede pazienza visto che viene utilizzato in grafici con Time Frame non inferiori all’orario e le posizioni possono restare in sospeso a lungo, ma questa strategia risulta vincente anche per i neofiti che hanno tempo per comprendere correttamente il grafico e prendere decisioni ponderate per il caso.

I ritracciamenti di Fibonacci sono la strategia Fibonacci probabilmente più utilizzata e conosciuta dai trader, anche nel Forex trading. Come vedete nella figura sottostante, per calcolarli bisogna identificare un trend (rialzista o ribassista) e trovarne il minimo ed il massimo (perciò l’inizio e la fine del trading, oppure la fine e l’inizio del trading).

ritracciamenti di Fibonacci sono delle linee orizzontali disegnate a dei precisi livelli (che si basano ovviamente su un trend). Tutte le elaborazioni e livelli vengono elaborati automaticamente dal servizio di grafici che utilizzate per fare trading, voi dovrete solamente selezionare il trend da utilizzare per calcolare i ritracciamenti di Fibonacci.

Funzionano un po’ come fossero dei supporti e resistenze aggiuntive, utili per stabilire l’andamento dei prezzi e i punti di svolta dei trend (sia rialzi che ribassi). I livelli a cui vengono di solito posizionati sono:

  • Si inizia con: 0% e 100% (Fine ed inizio, Inizio e fine);
  • Poi si passa a: 23.6% , 38.2% , 50%, 62.8% , 76.4%;
  • Successivamente si tracciano anche i livelli fuori dal Range, ovvero: 161.8% , 261.8% , 423.6% . Tali livelli sono chiamati anche estensioni di Fibonacci.

Nel trend rialzista le linee vanno dal punto più basso al più alto (da candela a candela, o da extension a extension) mentre in fase ribassista è in direzione opposta. Segnando sul grafico quali sono gli estremi, massimi e minimi dell’andamento che si prende in esame, allora è possibile rilevare in percentuale i diversi rintracciamenti, che diventano il punto di riferimento per comprendere l’andamento del trend. Se il trend cambia direzione allora tornerà nei diversi ritracciamenti.

I ritracciamenti sono uno strumento che il trader deve usare a proprio vantaggio: graficamente richiede di tracciare 5 righe orizzontali sui diagrammi che corrispondono a 5 aree possibili nelle quali i prezzi possono tornare, con distanze che sono espresse a seconda della percentuale del movimento originale. Infatti ritracciamento significa che il prezzo ripercorre indietro la linea del trend preso in considerazione.

Assumono inoltre un valore ancora più importante se i livelli dei ritracciamenti di Fibonacci coincidono con dei supporti o resistenze, oppure delle trend line che rispecchiano i trend correnti. Significa che tali livelli sono ancora più fondamentali per prevedere il futuro andamento dei prezzi, per prevedere se i prezzi rimarranno entro tali livelli oppure romperanno uno dei livelli di Fibonacci superandolo (in rialzo o ribasso).

Archi di Fibonacci

Un altro strumento della strategia sono proprio gli archi di Fibonacci. Questo tipo di strumento funziona in maniera alquanto simile allo strumento che abbiamo discusso precedentemente, ovvero i ritracciamenti.

Gli archi servono per individuare delle zone di prezzo che funzionano da resistenze o supporti, utilizzando i livelli del 38.2%, del 50% e del 61.8%, espressi però non come linee ma come archi.

L’immagine sottostante ci illustra quanto fin qui detto.

Anche in questo caso, il calcolo degli archi è automatico e viene svolto dal vostro servizio di grafici che utilizzate per il trading.

Basta semplicemente selezionare il minimo e massimo (o viceversa a seconda che il trend sia un rialzo o ribasso) di un trend sul grafico ed il gioco è fatto. Gli archi saranno rivolti verso l’alto in caso si sia utilizzato un rialzo, verso il basso invece in caso si sia utilizzato un ribasso.

Come potete vedere dall’esempio, quando i prezzi raggiungono il terzo arco, tendono ad invertire la propria tendenza.

Nella teoria, la fuoriuscita dei prezzi dal terzo arco (quello quindi del 61.8%) rappresentano un’indicazione di inversione della tendenza dominante molto forte,come infatti riportato nell’immagine sopra. Nei casi cerchiati i prezzi sono fuoriusciti dal terzo arco di Fibonacci.

Fan Line di Fibonacci

Un altro strumento facente parte della strategia Fibonacci, sono proprio le cosiddette Fan Line. Chiamate anche linee a ventaglio, vengono calcolate sfruttando sempre la successione di Fibonacci e come per gli strumenti precedenti, serve sempre prendere in considerazione un trend (rialzo o ribasso è uguale). Queste linee hanno una distanza proporzionale in termini dei livelli di Fibonacci, utilizzando i livelli di  38.2%, 50% e 61.8%.

Le Fan Line nel grafico sono rappresentate dalle linee blu che partono dal minimo del trend selezionato sul grafico.

Anche in questo caso, il calcolo viene svolto in automatico; vi basterà selezionare semplicemente il trend (rialzista o ribassista).

Le Fan Line di Fibonacci svolgono un ruolo di supporti e resistenze, e possono essere affiancate anche da altri indicatori, come per esempio l’RSI (Relative Strength Index), per ottenere segnali ancora più precisi.

Sotto il grafico viene applicato l’RSI: come potete vedere può essere utilizzato per confermare i segnali ricevuti dalle Fan Line di Fibonacci.

Time Extension di Fibonacci

L’ultimo strumento della strategia, ma non per questo meno importante dei precedenti appena spiegati è il Time Extension.

Le Time Extension servono principalmente per prevedere punti di potenziale cambiamento nell’andamento del corrente trend dei prezzi. Per disegnare su un grafico le Time Extension, bisogna seleziona un massimo e minimo importante di un trend. Il vostro servizio di grafici farà il resto come nell’esempio qua sottostante.

Le Time Extension sono rappresentate sul grafico con le linee colorate verticali. Come vedete nei cerchietti, l’andamento dei prezzi quando le incontrano tendono a cambiare direzione. È bene utilizzare, anche in questo caso, altri indicatori/oscillatori a sostegno di questo strumento.

Come ottenere condizioni agevolate e molti vantaggi aprendo un conto con un broker affidabile?

Non è facile trovare un broker serio ed affidabile che ti permetta di utilizzare condizioni agevolate. Uno dei migliori broker, in fatto di sicurezza e affidabilità, è senza dubbio AvaTrade. Noi di FX Leader Italia abbiamo scelto AvaTrade, un broker regolamentato in 5 continenti e 6 giurisdizioni, che ti permette di operare con sicurezza, utilizzare condizioni agevolate, con spread competitivi senza commissioni a livello globale su qualsiasi strumento, nessun consiglio di investimento dai suoi account manager, esecuzione degli ordini immediata, assistenza clienti, prelievo dei fondi immediato senza commissioni e rimborso in caso di perdite con l’assicurazione AvaProtect.

Con l’apertura di un conto con AvaTrade dal nostro link e con il nostro Codice Partner 81774 puoi ottenere numerosi vantaggi, come:

  • Fai trading utilizzando condizioni agevolate;
  • Rimborso mensile dal 5 fino al 15% dello spread sulle operazioni di trading da te effettuate;
  • Accesso a FX Leader Italia PREMIUM, il nostro canale Telegram riservato dove ogni giorno ricevi i nostri segnali operativi di trading;
  • Consulenza strategica gratuita con un esperto di FX Leader Italia della durata di 1 ora;
  • Sconto del 50% sull’acquisto dell’indicatore Forex Leader;
  • Indicatore Forex Leader in OMAGGIO al raggiungimento di 20 lotti tradati;
  • Accesso alla Biblioteca del Trader, la più grande biblioteca digitale dove trovi più di 100 migliori libri di trading;
  • Accesso alla Biblioteca delle Criptovalute, una seconda biblioteca digitale dove trovi più di 30 libri sulle criptovalute;
  • Rimborso in caso di perdite con AvaProtect;
  • Assistenza prioritaria sul supporto gratuita;
  • Spread ridotti ancora più competitivi e senza commissioni;
  • Broker sicuro ed affidabile.

 

APRI UN CONTO CON AVATRADE E OTTIENI VANTAGGI ESCLUSIVI

 

Oppure contattaci o inviaci un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

Se questo articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!

 

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY

 

Entra nel gruppo Facebook privato e nel gruppo Telegram ufficiale di FX Leader Italia, dove troverai materiale gratuito come indicatori, e-book e strategie per migliorare le tue performance di trading, contenuti e articoli interessanti inerenti al trading, informazioni sui nostri servizi, in più puoi confrontarti e scambiare idee di trading con gli altri membri del gruppo. Scopri la nostra community, accedi gratuitamente al gruppo Facebook di FX Leader Italia, oppure iscriviti gratuitamente al gruppo Telegram ufficiale di FX Leader Italia.

 

CLICCA QUI PER ACCEDERE GRATIS AL GRUPPO FACEBOOK

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS AL GRUPPO TELEGRAM

 


Daniele Devise
Daniele Devise

Fondatore di FX Leader Italia e progettatore dell'indicatore Forex Leader. Trader indipendente specializzato nei mercati del Forex e delle materie prime. Si appassiona al mondo della finanza studiando e testando le migliori tecniche e strategie di trading. Approfondisce, da oltre 6 anni, gli studi in tutti i settori dell'analisi tecnica affermandosi come analista tecnico ed esperto dei mercati finanziari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.