Ottieni GRATIS l'indicatore Auto-Trendline e accedi al nostro Gruppo Facebook Privato

Inserisci i tuoi dati per ottenere subito l'indicatore Auto-Trendline e l'accesso immediato al Gruppo Facebook Privato dove troverai la Strategia per utilizzarlo e tanti contenuti esclusivi inerenti al mondo del trading!

La settimana che sta per iniziare segna l’inizio della stagione degli utili relativi al terzo trimestre. Sono attesi i report di grandi nomi come Bank of America (NYSE:BAC), Goldman Sachs (NYSE:GS), Netflix (NASDAQ:NFLX) e IBM (NYSE:IBM).

L’attenzione dei mercati finanziari globali sarà rivolta ai verbali della Federal Reserve che saranno rilasciati mercoledì, alla ricerca di indicazioni sul futuro della politica monetaria nei prossimi mesi.

Oltre agli utili e ai verbali della Fed, gli operatori attenderanno i dati sulle vendite al dettaglio di settembre, che saranno rilasciati lunedì e che potrebbero dare indicazioni sulla forza dei consumi.

I recenti dati positivi uniti alle dichiarazioni di alcuni membri della Fed hanno alimentato le aspettative di un aumento dei tassi di interesse a dicembre e anche oltre, facendo salire anche il rendimento dei bond del Tesoro.

Gli investitori attendono con impazienza anche gli aggiornamenti dalla sfera politica, con l’avvicinarsi delle elezioni di medio termine di novembre.

In Cina saranno rilasciati i dati sul PIL del terzo trimestre, dopo gli avvertimenti degli analisti sulle conseguenze economiche della guerra commerciale con gli USA.

Atteso anche il report del Tesoro USA sulle manipolazioni valutarie. La Cina non è stata segnalata per anni e anche quest’anno dovrebbe non essere segnalata.

In Europa gli operatori attendono i dati sull’inflazione e sull’occupazione britannica, oltre ai dati sulle vendite al dettaglio, alla ricerca di indicazioni sull’effetto della Brexit sull’economia.

Attesi gli sviluppi politici sulla Brexit e sul bilancio italiano.

I leader europei si incontreranno a Bruxelles da mercoledì a venerdì e ci si attende che si parlerà dell’Italia, anche se non è formalmente in agenda.

In vista della prossima settimana, abbiamo compilato una lista dei cinque principali eventi che potrebbero influenzare i mercati.

1. Inizia la stagione degli utili del 3° trimestre

Circa 60 aziende dell’indice S&P 500 rilasceranno gli utili questa settimana, tra cui sette titoli dell’indice Dow, in questa prima settimana della stagione degli utili del terzo trimestre.

Bank of America e Charles Schwab (NYSE:SCHW) rilasceranno il report lunedì prima della campanella di aperture.

Martedì mattina sarà la volta di Goldman Sachs, Morgan Stanley (NYSE:MS), Blackrock (NYSE:BLK), Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) e UnitedHealth (NYSE:UNH), mentre gli utili dei colossi tech Netflix e IBM saranno rilasciati dopo la chiusura con CSX (NASDAQ:CSX) e United Continental (NASDAQ:UAL).

Mercoledì nel premarket sarà la volta di Abbott Labs (NYSE:ABT), US Bancorp (NYSE:USB), Winnebago Industries (NYSE:WGO) e Northern Trust(NASDAQ:NTRS), mentre nella serata toccherà ad Alcoa (NYSE:AA), Kinder Morgan(NYSE:KMI), United Rentals (NYSE:URI) e Steel Dynamics (NASDAQ:STLD).

Blackstone (NYSE:BX), Bank of NY Mellon (NYSE:BK), Philip Morris (NYSE:PM), PPG Industries (NYSE:PPG), Nucor (NYSE:NUE) e Travelers (NYSE:TRV) rilasceranno gli utili giovedì mattina. Dopo la chiusura arriveranno anche quelli diAmerican Express (NYSE:AXP), PayPal (NASDAQ:PYPL), E-Trade (NASDAQ:ETFC), Intuitive Surgical (NASDAQ:ISRG), e Skechers (NYSE:SKX).

Infine, Procter & Gamble (NYSE:PG), Schlumberger (NYSE:SLB) e Honeywell (NYSE:HON) chiuderanno la settimana questo venerdì.

Gli analisti attendono positivi anche questo trimestre, con una crescita degli utili intorno al 20%, secondo i dati di Thomson Reuters.

2. Verbali del vertice della Federal Reserve

La Federal Reserve rilascerà i verbali dell’ultimo vertice mercoledì alle 2:00PM ET (18:00GMT).

Nel corso della settimana sono attesi degli interventi da alcuni membri autorevoli della Fed, in particolare dopo che il Presidente Donald Trump ha definito la Fed “pazza” “loca” e “troppo aggressiva” nell’aumento dei tassi di interesse.

La Presidente della Federal Reserve di San Francisco Mary Daly parlerà martedì, la Governatrice della Fed Lael Brainard parlerà mercoledì, il Governatore della Fed Randal Quarles interverrà giovedì ed il Presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic interverrà venerdì.

La Fed prevede un ulteriore aumento dei tassi a dicembre, altri tre il prossimo anno ed un aumento nel 2020, nonostante le crescenti tensioni con la Cina e la pressione dalla Casa Bianca.

3. Report sulle vendite al dettaglio di aprile negli USA

Il Dipartimento per il Commercio USA rilascerà il report sulle vendite al dettaglio di aprile venerdì alle 8:30AM ET (12:30GMT).

Si prevede che i dati mostrino un aumento delle vendite al dettaglio dello 0,1 lo scorso mese, dopo un aumento dello 0,1% ad agosto, l’aumento minore degli ultimi sei mesi.

Le vendite al dettaglio core dovrebbero mostrare un aumento dello 0,4%.

Un aumento delle vendite al dettaglio è correlato ad una crescita economica più forte, mentre un calo è legato ad un’economia in difficoltà. La spesa dei consumatori rappresenta il 70% della crescita economica USA.

Oltre ai dati sulle vendite al dettaglio e sull’inflazione, questa settimana il calendario prevede il rilascio dei dati sulle concessioni edilizie, sui nuovi cantieri, sulla produzione industriale ed i sondaggi sulle condizioni del settore manifatturiero nell’area di Philadelphia e New York.

4. PIL cinese 3° trimestre

La Cina rilascerà i dati sul prodotto interno lordo del 3° trimestre alle 0200GMT di giovedì (10:00PM ET di mercoledì).

SI prevede una crescite del PIL del 6,6% nel trimestre terminato il 30 settembre, in leggero calo rispetto alla crescita del 6,7% del trimestre precedente.

La nazione asiatica pubblicherà i dati sulla produzione industriale , sugli investimenti fixed asset e sulle vendite al dettaglio, oltre al report sul PIL.

Gli ultimi dati hanno iniziato a mostrare segni di rallentamento per la seconda economia globale, alimentando i timori per le ripercussioni della guerra commerciale tra USA e Cina.

Gli USA hanno applicato dei dazi su oltre la metà dei beni importati dalla Cina, per un valore di 500 miliardi di dollari, e la Cina ha contraccambiato.

5. Dati sull’inflazione britannica

L’Ufficio Nazionale di Statistica britannico rilascerà i dati sull’indice dei prezzi al consumo relativo al mese di settembre martedì alle 08:30GMT (04:30AM ET).

Gli analisti prevedono un calo al 2,6% dei prezzi al consumo dopo l’aumento del 2,7% del mese precedente, mentre l’inflazione core dovrebbe scendere al 2,0% dal 2.1%.

Oltre che sull’inflazione, gli operatori si concentreranno sui dati mensili su disoccupazione vendite al dettaglio alla ricerca di indicazioni sull’economia.

Fonte: Investing.com

Come ottenere condizioni agevolate e molti vantaggi aprendo un conto con un broker affidabile?

Non è facile trovare un broker serio ed affidabile che ti permetta di utilizzare condizioni agevolate. Uno dei migliori broker, in fatto di sicurezza e affidabilità, è senza dubbio AvaTrade. Noi di FX Leader Italia abbiamo scelto AvaTrade, un broker regolamentato in 5 continenti e 6 giurisdizioni, che ti permette di operare con sicurezza, utilizzare condizioni agevolate, con spread competitivi senza commissioni a livello globale su qualsiasi strumento, nessun consiglio di investimento dai suoi account manager, esecuzione degli ordini immediata, assistenza clienti, prelievo dei fondi immediato senza commissioni e rimborso in caso di perdite con l’assicurazione AvaProtect.

Con l’apertura di un conto con AvaTrade dal nostro link e con il nostro Codice Partner 81774 puoi ottenere numerosi vantaggi, come:

  • Fai trading utilizzando condizioni agevolate;
  • Rimborso mensile dal 5 fino al 15% dello spread sulle operazioni di trading da te effettuate;
  • Accesso a FX Leader Italia PREMIUM, il nostro canale Telegram riservato dove ogni giorno ricevi i nostri segnali operativi di trading;
  • Consulenza strategica gratuita con un esperto di FX Leader Italia della durata di 1 ora;
  • Sconto del 50% sull’acquisto dell’indicatore Forex Leader;
  • Indicatore Forex Leader in OMAGGIO al raggiungimento di 20 lotti tradati;
  • Accesso alla Biblioteca del Trader, la più grande biblioteca digitale dove trovi più di 100 migliori libri di trading;
  • Accesso alla Biblioteca delle Criptovalute, una seconda biblioteca digitale dove trovi più di 30 libri sulle criptovalute;
  • Rimborso in caso di perdite con AvaProtect;
  • Assistenza prioritaria sul supporto gratuita;
  • Spread ridotti ancora più competitivi e senza commissioni;
  • Broker sicuro ed affidabile.

 

APRI UN CONTO CON AVATRADE E OTTIENI VANTAGGI ESCLUSIVI

 

Oppure contattaci o inviaci un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

Se questo articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!

 

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY

 

Entra nel gruppo Facebook privato e nel gruppo Telegram ufficiale di FX Leader Italia, dove troverai materiale gratuito come indicatori, e-book e strategie per migliorare le tue performance di trading, contenuti e articoli interessanti inerenti al trading, informazioni sui nostri servizi, in più puoi confrontarti e scambiare idee di trading con gli altri membri del gruppo. Scopri la nostra community, accedi gratuitamente al gruppo Facebook di FX Leader Italia, oppure iscriviti gratuitamente al gruppo Telegram ufficiale di FX Leader Italia.

 

CLICCA QUI PER ACCEDERE GRATIS AL GRUPPO FACEBOOK

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS AL GRUPPO TELEGRAM

 


Manuel Montagner
Manuel Montagner

Trader indipendente specializzato in analisi fondamentale. Studia ed applica con scrupolosa metodologia la migliore strategia di analisi fondamentale e psicologia del trading. Segue tutte le decisioni delle banche centrali mondiali per avere una visione completa di mercato e determinarne i movimenti. Opera sul Forex e soprattutto sugli indici: Dax, S&P 500 e Nasdaq. Studia come applicare al meglio l'analisi fondamentale all'indicatore Forex Leader.

Leave a Reply

Your email address will not be published.