Ottieni GRATIS l'indicatore Auto-Trendline e accedi al nostro Gruppo Facebook Privato

Inserisci i tuoi dati per ottenere subito l'indicatore Auto-Trendline e l'accesso immediato al Gruppo Facebook Privato dove troverai la Strategia per utilizzarlo e tanti contenuti esclusivi inerenti al mondo del trading!

L’analisi fondamentale è insieme all’analisi tecnica il principale strumento per lo studio dei mercati di qualunque tipologia. A differenza dell’analisi tecnica che osserva le fasi di un trend e i pattern, l’analisi fondamentale si concentra sulla situazione economica e politica nel tentativo di misurare il suo valore intrinseco esaminando fattori qualitativi e quantitativi economici, finanziari e altri settori correlati.

I cambiamenti nell’economia avranno prima o poi un peso specifico sull’andamento della domanda e offerta, contrariamente a ciò che pensa chi utilizza l’analisi tecnica: l’analista fondamentale è quindi in grado di interpretare le notizie economiche e di immaginare le possibili ripercussioni sul prezzo.

Mentre i trader tecnici ritengono che tutte le informazioni necessarie siano riflesse nel prezzo, i trader fondamentali analizzano una mole di informazioni e studiano tutto ciò che può influenzare il mercato tra cui quelle economiche e sociali, politiche, i dati macroeconomici e gli utili societari. In particolare si cercherà di comprendere i fattori macro economici che influiscono sul mercato, come ad esempio l’inflazione o la crescita economica di un paese.

I DATI MACROECONOMICI

Ecco alcuni dei più importanti dati macroeconomici da seguire:

  • PIL (Prodotto Interno Lordo):

Senza dubbio un indicatore importante, chiave dello stato di salute dell’economia. Rappresenta il valore complessivo dei beni e servizi dal paese in un determinato periodo (anno, mese o trimestre).

  • Produzione industriale (Industrial Production):

La produzione industriale è un indice che misura il cambiamento della produzione totale delle aziende, servizi pubblici o fabbriche.

  • Vendite al dettaglio (Retail Sales):

Le vendite al dettaglio sono un indicatore importante per lo stato di salute di una nazione. Rappresentano il valore mensile di tutti i beni che sono stati venduti dai venditori al dettaglio.

  • Consumo/Risparmio: 

Rappresenta la differenza tra il reddito e il consumo. Un incremento del risparmio potrebbe portare a un aumento di investimenti in moneta.

  • Tassi d’interesse: 

L’indicatore economico più influente: rappresenta il tasso dei prestiti e dipende dalle banche centrali. Migliore è l’economica tanto più la banca centrale potrà di conseguenza alzare i prezzi, aumentando di conseguenza anche il valore della valuta che emette.

Ha sempre degli effetti molto importanti ed immediati sui cross delle valute, ed è sempre un’occasione per i trader da sfruttare per movimentazioni ampie e profittevoli.

  • Indicatori d’occupazione: 

Anche questo valore definisce lo stato di salute dell’economia. Quanti posti di lavoro sono stati creati e persi, la percentuale della forza lavoro impiegata e quanto richiede l’indennità di disoccupazione.

Il primo passo per fare trading è conoscere le basi dell’analisi tecnica e fondamentale: per questo puoi scaricare la nostra guida gratuita sulle basi del trading online.

Pro e contro dell’analisi fondamentale

Sebbene la maggior parte degli analisti utilizzi l’analisi fondamentale per valutare titoli azionari, questo metodo è utilizzato per qualsiasi tipo di mercato come il Forex; Basandosi quindi sui dati finanziari lascia ben poco per le valutazioni personali: cerca di individuare il valore reale di un asset, e non soltanto i livelli migliori dove comprare, per una visione proiettata sul lungo termine.

L’analisi fondamentale richiede un ampia e vasta conoscenza e potrebbe risultare complicato e dispendioso in termini di tempo, per questo può non essere l’ideale per chi cerca di operare a breve termine dove è più comune utilizzare l’analisi tecnica.

Molti trader invece che investono su un periodo più ampio si avvalgono di tutte e due i tipi di analisi, determinando il trend di fondo con lo studio degli indicatori economici e le news, per poi cercare l’ingresso a mercato tramite l’utilizzo dell’analisi tecnica.

Come ottenere la leva 1:400 e molti vantaggi aprendo un conto con un broker affidabile?

Non è facile trovare un broker serio ed affidabile che ti permetta di utilizzare la leva 1:400. Uno dei migliori broker, in fatto di sicurezza e affidabilità, è senza dubbio AvaTrade. Noi di FX Leader Italia abbiamo scelto AvaTrade, un broker regolamentato in 5 continenti e 6 giurisdizioni, che ti permette di operare con sicurezza, utilizzare la leva 1:400, con spread competitivi a livello globale, esecuzione degli ordini sicuri e immediati, assistenza clienti e nessun problema sui prelievi.

Aprendo un conto con AvaTrade utilizzando il nostro Codice Partner 81774 puoi ottenere numerosi vantaggi, come:

  • Fai trading utilizzando la leva 1:400;
  • Rimborso mensile dal 5 fino al 15% dello spread;
  • Formazione e analisi di alto livello;
  • Sconto del 50% sull’acquisto dell’indicatore Forex Leader;
  • Indicatore Forex Leader in OMAGGIO al raggiungimento di 10 lotti tradati;
  • Assistenza prioritaria sul supporto gratuita;
  • Spread competitivi senza commissioni;
  • Broker sicuro ed affidabile.

 

APRI UN CONTO CON AVATRADE E OTTIENI VANTAGGI ESCLUSIVI

 

Oppure contattaci o inviaci un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

Se questo articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!

 

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY

 

Entra nel gruppo Facebook privato e nel gruppo Telegram ufficiale di FX Leader Italia, dove troverai materiale gratuito come indicatori, e-book e strategie per migliorare le tue performance di trading, contenuti e articoli interessanti inerenti al trading, informazioni sui nostri servizi, in più puoi confrontarti e scambiare idee di trading con gli altri membri del gruppo. Scopri la nostra community, accedi gratuitamente al gruppo Facebook di FX Leader Italia, oppure iscriviti gratuitamente al gruppo Telegram ufficiale di FX Leader Italia.

 

CLICCA QUI PER ACCEDERE GRATIS AL GRUPPO FACEBOOK

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS AL GRUPPO TELEGRAM

 


Daniele Devise
Daniele Devise

Fondatore di FX Leader Italia e progettatore dell'indicatore Forex Leader. Trader indipendente specializzato nei mercati del Forex e delle materie prime. Si appassiona al mondo della finanza studiando e testando le migliori tecniche e strategie di trading. Approfondisce, da oltre 6 anni, gli studi in tutti i settori dell'analisi tecnica affermandosi come analista tecnico ed esperto dei mercati finanziari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.